Centro servizi
049 6225410
Il più grande assortimento di bordi in Europa
Bordi in ogni lunghezza a partire da 1 metro
Tutti gli articoli a magazzino ordinati entro le ore 16:00 vengono consegnati nel giro di 24 ore.
Per ogni ordine online ricevete lo sconto del 2 %
Contattateci
Accessorio necessario
Attenzione!
Per la lavorazione dell’articolo selezionato necessitate anche dei seguenti prodotti:
Menù
Servizi

Condizioni generali di vendita

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA OSTERMANN ITALIA

1. Generalità

  1. I prodotti (di seguito i “Prodotti”) offerti da Ostermann Italia S.r.l. (di seguito “Ostermann”) non sono destinati a consumatori.
  2. Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito le “Condizioni Generali”) si applicano a tutte le consegne, prestazioni e offerte tra Ostermann e ciascuno dei suoi clienti (di seguito, singolarmente, il “Cliente”) e devono intendersi parte integrante di questi. Esse si applicano, altresì, a tutte le offerte, conferme d’ordine e/o contratti futuri, anche laddove non siano state espressamente richiamate.
  3. Le condizioni generali di vendita del Cliente o di terzi non trovano applicazione nei rapporti con Ostermann, nemmeno qualora Ostermann non ne contesti espressamente la relativa applicazione, potendosi applicare soltanto nel caso in cui Ostermann abbia accettato tali condizioni espressamente e per iscritto. Nell’ipotesi in cui Ostermann faccia riferimento a comunicazioni e/o documenti contenenti (o facenti riferimento a) le condizioni generali del Cliente o di un terzo, tale circostanza non implica l’accettazione automatica delle stesse.

2. Offerte e conferme

  1. L’invio da parte di Ostermann di materiale descrittivo e l’esposizione dei Prodotti sul sito internet della società, non recanti la dizione ‘offerta contrattuale’ od altra equivalente, non possono essere considerati proposta contrattuale.
  2. Mediante un ordine, il Cliente effettua una proposta, idonea alla conclusione di un contratto ove accettata da Ostermann. In caso di ordine effettuato dal Cliente online (sul sito internet di Ostermann), il Cliente riceverà una conferma di ricevimento dello stesso, che però non costituisce un’accettazione di tale proposta. La proposta si intenderà accettata da Ostermann, ed il contratto perfezionato, solo se ed in quanto Ostermann comunichi al Cliente, entro 15 giorni, l’accettazione o inizi spontaneamente l’esecuzione del contratto. In caso contrario la proposta si intenderà respinta. 
  3. Il rapporto giuridico tra Ostermann ed il Cliente è esclusivamente regolato dal contratto di compravendita stipulato, incluse le Condizioni Generali. Tutti gli accordi intercorsi tra Oster-mann ed il Cliente al fine della esecuzione del contratto sono trasfusi nel contratto.
  4. Nessuna integrazione e/o modifica degli accordi stipulati, ivi comprese delle Condizioni Generali, sarà valida se non risultante da documento sottoscritto dalle parti.
  5. Le informazioni fornite da Ostermann relativamente alle forniture o alle prestazioni, nonché le dichiarazioni rese sono da ritenersi soltanto indicative e non vincolanti, a meno che l’utilizzo del Prodotto per uno scopo determinato e convenuto contrattualmente non richieda diversa-mente. Non si tratta pertanto di caratteristiche garantite, ma di descrizioni o identificazioni della consegna o della prestazione. Ad esempio, per motivi tecnici, i colori rammostrati nei cataloghi o sul sito internet possono divergere dai colori reali. Troverete i consigli per la lavorazione dei nostri prodotti sulle schede tecniche corrispondenti. Queste sono disponibili per il download sul nostro sito internet. Vi sono dei parametri di tolleranza per quanto riguarda la quantità o la qualità dei Prodotti. Per quanto riguarda i bordi di plastica valgono i seguenti parametri:
    Larghezza [mm] Tolleranza
    12 - 100 + 0,5 / -0,3

     

    Spessore Tolleranza
    0 - 1,0 + 0,15 / - 0,10
    1,1 - 2,0 + 0,10 / - 0,20
    2,1 - 3,0 + 0,15 / -0,25

3. Prezzi – condizioni di pagamento

  1. I prezzi indicati nelle nostre offerte e conferme d’ordine valgono per la fornitura e le prestazio-ni ivi indicate. Ogni prestazione extra o particolare verrà fatturata a parte. I prezzi si intendono, se non indicato diversamente, in Euro, franco fabbrica, al netto delle spese di imballaggio, di spedizione, di IVA e di eventuali dazi doganali o altri tributi applicabili. 
  2. Ostermann si riserva il diritto di modificare durante l’anno i prezzi indicati nel listino prezzi, fermo restando che ad una fornitura si applicano i prezzi vigenti al momento del relativo ordine.
  3. Ostermann è autorizzata ad effettuare delle consegne o prestazioni ancora pendenti solo contro pagamento anticipato o prestazione di garanzia, nel caso in cui, successivamente alla stipulazione del contratto, emergano circostanze che diminuiscano notevolmente l’affidabilità creditizia del Cliente, siano tali da compromettere il pagamento da parte del Cliente. Se il Cliente non fornisce una garanzia entro un tempo ragionevole, Ostermann è autorizzata a recedere dal contratto e annullare la vendita, senza nessun obbligo di risarcimento dei danni.
  4. Il Cliente, di regola, dovrà effettuare il pagamento entro e non oltre 30 giorni d.f.f.m.. 
  5. Qualunque credito di Ostermann diventa immediatamente esigibile, qualora il Cliente abbia interrotto i pagamenti, non solo temporaneamente, sia sovraindebitato, sia stata richiesta l’apertura di una procedura concorsuale nei suoi confronti (tra cui, a titolo esemplificativo: dichiarazione di fallimento oppure richiesta di concordato preventivo), sia stata aperta una tale procedura o l’apertura di tale procedura sia stata respinta per mancanza dei requisiti. 
  6. Il ritardo nei pagamenti comporta il pagamento, a carico del Cliente, degli interessi di mora da calcolarsi dal giorno della scadenza nella misura annua del 5%. In ogni caso viene fatto salvo il danno ulteriore e eventuali ulteriori interessi, rimandando all’applicazione delle disposizioni legislative in materia.
  7. Il Cliente può opporre dei crediti in compensazione, o sospendere i pagamenti solamente nel caso in cui tale compensazione o sospensione si fondino su pretese creditorie non contestate o vincolanti per Ostermann. 

4. Consegna

  1. Salvo ove diversamente ed espressamente concordato, i tempi di consegna e i termini per le prestazioni sono da ritenersi meramente indicativi e non vincolanti. In caso di spedizione della merce, la consegna avviene al momento della consegna allo spedizioniere, al vettore o ad un altro terzo incaricato del trasporto. Il ritardo nella consegna dei Prodotti non conferisce al Cliente il diritto di rifiutarli, di risolvere il contratto o di agire per il risarcimento dei danni derivanti da ritardo o mancata consegna, totale o parziale.
  2. L’adempimento degli obblighi di consegna da parte di Ostermann presuppone il tempestivo e corretto adempimento, da parte del Cliente, ai suoi obblighi. Qualora il Cliente non adempia correttamente ad uno dei suoi obblighi, Ostermann può pretendere una proroga o un prolun-gamento dei tempi di consegna per un periodo non inferiore a quello di ritardo del Cliente.
  3. Ostermann non risponde per l’impossibilità della consegna o per ritardi della consegna se questi sono stati causati da forza maggiore o da altri eventi non prevedibili al momento della stipulazione del contratto (per esempio anomalie di funzionamento di qualsiasi tipo, difficoltà nel procurarsi materiali o energia, ritardi nei trasporti, scioperi o la mancata, non corretta o non tempestiva fornitura da parte di propri fornitori), per i quali Ostermann non è responsabile. Laddove tali eventi complichino notevolmente la consegna o la prestazione, o li rendano impossibili, e l’impedimento non sia solo temporaneo, Ostermann è legittimata a recedere dal contratto. I pagamenti già effettuati dal Cliente verranno rimborsati. In caso di impedimenti temporanei, i tempi di consegna o di prestazione saranno più lunghi o i termini di consegna o di prestazione verranno posticipati della durata dell’impedimento. In questo caso il cliente ne sarà informato. Qualora in seguito al ritardo della consegna o della prestazione non si possa pretendere dal Cliente la presa in consegna, egli può recedere dal contratto mediante immediata comunicazione scritta a confronti di Ostermann.
  4. Salvo diversi accordi, il luogo di adempimento per la consegna da parte di Ostermann sono i nostri depositi oppure un altro deposito presso terzi da noi incaricati. Salvi espressi accordi al riguardo, le modalità di spedizione sono individuate da Ostermann sulla base del proprio giudizio professionale.
  5. Il rischio passa al Cliente al momento della consegna della merce allo spedizioniere, al vettore o ad un altro terzo incaricato del trasporto. Se la spedizione o la consegna ritarda a causa di un evento imputabile al Cliente, il rischio passa al Cliente nel momento in cui la merce è pronta per la spedizione o per la presa in consegna, ed il Cliente ne ha avuto comunicazione.
  6. I costi di magazzinaggio dopo il passaggio del rischio sono a carico del Cliente, con riserva di far valere ulteriori pretese. 
  7. Laddove non diversamente concordato, Ostermann si riserva il diritto di eseguire gli ordini con consegne parziali, qualora ciò sia ragionevolmente applicabile in ragione del’utilizzabilità delle merci e non implichi costi aggiuntivi per il Cliente. 
  8. In caso di reso dei Prodotti che dipenda da circostanze imputabili alla volontà del Cliente e che sia accettato da Ostermann, quest’ultima fatturerà al Cliente un importo pari al 20% del relativo costo (IVA inclusa) esposto nella relativa fattura di compravendita, con una soglia minima di Euro 20,00 (dieci). Il Cliente è libero di fornire prova che Ostermann non ha subito alcun danno o diminuzione di valore, o eventualmente, in una misura ridotta. Il reso è possibile solo previo accordo con Ostermann. Possono essere considerati validamente resi solo i Prodotti rispediti imballati e sufficientemente protetti contro ogni danneggiamento e imbratta-mento.

5. Garanzia – vizi della cosa

  1. La merce consegnata deve essere controllata con attenzione immediatamente dopo la consegna al Cliente o al terzo da lui incaricato, potendosi all’uopo anche rimuovere la pellicola protettiva che li ricopre per poter accertare se la merce consegnata presenti delle variazioni di colore o danneggiamenti. La merce si considera come accettata, se ad Ostermann non viene notificata alcuna denuncia scritta
    • di vizi palesi, o che comunque sarebbero riscontrabili con un controllo imme-diato e approfondito, entro 8 (otto) giorni dalla consegna o
    • di vizi occulti entro 8 (otto) giorni dalla relativa scoperta.
    A meno che, nel caso specifico, degli interessi dimostrabile e ragionevoli del Cliente rendano necessario delle misure urgenti, Ostermann ha il diritto di verificare il vizio de-nunciato mediante la consulenza di esperti di propria fiducia ed il Cliente deve, a tale scopo, restituire, in accordo con Ostermann, i Prodotti contestati, franco destino. In caso di conferma dell’esistenza dei vizi, i costi di spedizione sopportati dal Cliente sa-ranno rimborsati da Ostermann. L’assunzione dei costi per periti esterni incaricati ri-chiede uno specifico accordo scritto. 
  2. Per la determinazione della sussistenza di vizi si fa riferimento alle caratteristiche concordate contrattualmente tra le Parti. In caso di vizi, Ostermann è autorizzata innanzitutto ad effettua-re, a propria scelta da fare entro un tempo ragionevole, una riparazione (ove possibile) o una sostituzione della merce. In caso di mancato rimedio, ossia per impossibilità, rifiuto o irragio-nevole ritardo di Ostermann nell’eliminazione del vizio mediante riparazione o sostituzione della merce, il Cliente può recedere dal contratto o domandare una riduzione proporzionale del prezzo della merce acquistata. La riparazione si considera inoltre come non avvenuta dopo il secondo tentativo infruttuoso.
  3. Se il vizio è imputabile a Ostermann, il Cliente può chiedere il risarcimento dei danni con le modalità indicate all’articolo 6.
  4. In caso di denuncia dei vizi, il Cliente può, proporzionalmente e ragionevolmente, sospendere i pagamenti relativi ai Prodotti oggetto di denuncia.
  5. Se non sussistono i requisiti del paragrafo 438 comma 1 n. 2 del codice civile tedesco, la scadenza per la garanzia è di un (1) anno dalla consegna della merce.

6. Responsabilità – risarcimento dei danni

  1. In caso di ritardo nella consegna ove sia stato concordato un termine tassativo, la responsabi-lità di Ostermann è limitata al risarcimento del danno nella misura dello 0,5% del prezzo di vendita per ogni settimana di calendario completa, sino al massimo del 5% dell’importo della fattura (compreso di IVA). 
  2. Ostermann non risponde per colpa lieve. Questo però non riguarda i danni conseguenti alla violazione di obblighi contrattuali essenziali, ossia quelli il cui adempimento renda possibile la realizzazione dello scopo perseguito dal Cliente con la stipulazione del contratto, e sul cui adempimento il Cliente ha fatto ragionevole affidamento.
  3. La responsabilità di Ostermann, per qualunque titolo o causa, è circoscritta ai danni prevedibili alla stipula del contratto. I danni indiretti e danni consequenziali che siano una conseguenza dei vizi del Prodotto sono inoltre risarcibili solo se ed in quanto tali danni siano da aspettarsi tipicamente con l’uso normale della merce.
  4. In caso di responsabilità per colpa lieve, l’obbligo di risarcimento da parte di Ostermann per danni alle cose e i conseguenti danni patrimoniali, è limitato all’indennizzo derivante dalla copertura assicurativa contro i rischi di responsabilità civile e/o responsabilità prodotto (copertura assicurativa: 3 Mio. €), fermo restando che tale copertura opera adeguatamente con riferimento al rischio di danno prevedibile e tipico. Qualora la compagnia assicurativa non risponda, senza che il massimale assicurato sia superato, Ostermann si assume la responsa-bilità sussidiaria nei confronti del Cliente.
  5. Qualora la responsabilità di Ostermann sia esclusa o limitata, lo stesso varrà per gli organi, i legale rappresentanti, gli impiegati ed altri agenti di Ostermann. 
  6. Le suddette esclusioni e limitazioni di responsabilità non si applicano in caso di dolo o colpa grave, in relazione alle caratteristiche garantite, in caso di morte o lesioni personali, o ai sensi della legge sulla responsabilità per danni da prodotto. In tali casi si applicano le disposizioni di legge.
  7. Eventuali penali a carico di Ostermann sono valide soltanto se concordate nel singolo caso concreto mediante separato accordo.

7. Riserva di proprietà

  1. Il Cliente acquista la proprietà della merce consegnata, nonché dei beni che cada-no in comproprietà in base alle previsioni che seguono, (“Merce sottoposta a Ri-serva di Proprietà”) con il pagamento integrale del relativo prezzo e a condizione che tutti i crediti che Ostermann vanta nei confronti del Cliente, siano stati soddi-sfatti, inclusi i crediti a saldo di un rapporto di conto corrente. 
  2. Il Cliente è tenuto a conservare con cura la Merce sottoposta a Riserva di Proprie-tà, senza corrispettivo. Egli deve, a proprie spese, assicurare i Prodotti adeguata-mente per il loro valore nominale contro i rischi di incendio, furto e i danni da alle-gamento. Qualora sia necessario, il Cliente deve altresì eseguire, tempestivamente e proprie spese, lavori di ispezione e di manutenzione.
  3. Il Cliente può utilizzare e anche rivendere la Merce sottoposta a Riserva di Proprie-tà sino al verificarsi di eventi che legittimino Ostermann a richiedere la riconsegna della merce ai sensi dell’art. 7.4, ad esempio un ritardo nei pagamenti. La Merce sottoposta a Riserva di Proprietà non può essere data in garanzia né formare og-getto di pignoramento da parte di terzi.
  4. In caso di inadempimento del Cliente, in particolare quando sia in ritardo nei pa-gamenti, Ostermann ha diritto alla riconsegna della Merce sottoposta a Riserva di Proprietà decorso un tempo ragionevole concesso per rimediare all’inadempimento (laddove possibile). Le spese di trasporto della stessa saranno a carico del Cliente. Il ritiro della Merce sottoposta a Riserva di Proprietà o la sua costituzione in pegno integra recesso dal contratto. Successivamente Ostermann è libera di rivendere la Merce sottoposta a Riserva di Proprietà a terzi, e il ricavato di tale vendita, detratto un importo ragionevole per i costi della vendita, verrà com-pensato con gli importi a debito del Cliente.
  5. Qualora il Cliente venda a terzi la Merce sottoposta a Riserva di proprietà, i crediti nei confronti di questi ultimi si intenderanno ceduti a Ostermann, fin dal momento della vendita. Ostermann autorizza da tale momento il Cliente alla riscossione dei crediti ed il Cliente si impegna a svolgere diligentemente tale attività.
    Il Cliente potrà e dovrà riscuotere in nome proprio e per conto di Ostermann tali crediti, fino al momento in cui Ostermann non ordini al Cliente di cessare l’attività di riscossione. Tale attività non pregiudica il diritto di Ostermann di riscuotere direttamente questi crediti. Tuttavia, fintanto che il Cliente adempia regolarmente ai propri obblighi di pagamento l’autorizzazione alla riscossione non sarà revocata e Ostermann si asterrà da un’attività di riscossione diretta.
    In caso di revoca dell’autorizzazione a riscuotere, il Cliente è tenuto a comunicare i crediti ceduti e il relativo debitore, è tenuto ad informare il relativo debitore della cessione del credito, fornire ad Ostermann tutti i relativi documenti nonché ogni necessaria informazio-ne per l’esercizio di tale credito. Ostermann si riserva, in ogni caso, il diritto di comunicare la cessione ai debitori.
  6. Le lavorazioni o trasformazioni della Merce sottoposta a Riserva di Proprietà effet-tuate dal Cliente sono sempre e comunque eseguite per conto di Ostermann. Se la Merce sottoposta a Riserva di Proprietà viene lavorata con materiali di cui Oster-mann non è proprietaria, quest’ultima diverrà comproprietaria del nuovo prodotto in quota pari alla proporzione tra la Merce sottoposta a Riserva di Proprietà (conside-rando il prezzo finale in fattura oltre IVA) e gli altri materiali lavorati. Si applicano al nuovo prodotto in comproprietà le stesse previsioni dettate per la Merce sottoposta a Riserva di Proprietà.
    Se la Merce sottoposta a Riserva di Proprietà viene unita o commista in modo inseparabi-le con altre cose, di cui Ostermann non sia proprietaria, quest’ultima diverrà comproprieta-ria del nuovo prodotto in quota pari alla proporzione tra la Merce sottoposta a Riserva di Proprietà (considerando il prezzo finale in fattura oltre IVA) e gli altri materiali cui è stata unita. Qualora la Merce sottoposta a Riserva di Proprietà venga unita o commista in modo che le altre cose del Cliente siano da considerarsi la cosa principale, anche in ragione del valore delle stesse, il Cliente e Ostermann concordano fin d’ora che il Cliente trasferirà a Ostermann una quota di comproprietà sul nuovo prodotto di valore proposizionale al valo-re Merce fornita da Ostermann. 
  7. Se la Merce sottoposta a Riserva di Proprietà venga pignorata o sequestrata da terzi, il Cliente è tenuto ad informarli immediatamente della proprietà di Ostermann e a comunicarlo a quest’ultima per iscritto, ai fini di consentirle di tutelare i suoi di-ritti. Laddove il terzo non sia in grado di rimborsare a Ostermann le spese stragiu-diziali o giudiziali sostenute per recuperare la merce, esser saranno sostenute dal Cliente.
  8. Qualora via sia un’eccedenza del valore delle garanzie a favore di Ostermann, ri-spetto al valore realizzabile dei crediti garantiti, superiore al 20%, Ostermann deve, su richiesta del Cliente, svincolare le rispettive garanzie. La scelta delle garanzie da svincolare spetta a Ostermann.

8. Privacy

  1. Il trattamento dei dati personali operato da Ostermann, in qualità di titolare del tratta-mento, è diretto esclusivamente al raggiungimento delle seguenti finalità:
    1. per esigenze preliminari alla conclusione del contratto e per dare esecuzione al-lo stesso;
    2. per adempiere a qualunque tipo di obbligo previsto da leggi o regolamenti vi-genti;
    3. per esigenze di tipo operativo e gestionale;
    4. per esigenze di monitoraggio dell’andamento delle relazioni con i clienti / forni-tori e/o dei rischi connessi e per migliorare tali relazioni;
    5. per la comunicazione di informazioni commerciali tramite email e, ove il Cliente dia il proprio consenso, tramite telefono, SMS, MMS, fax e connesse applica-zioni Web.
    Il trattamento dei dati per le finalità indicate avverrà per tutta la durata del rapporto contrattuale instaurato ed anche successivamente per l’espletamento di tutti gli adem-pimenti di legge, nonché per eventuali future finalità commerciali nei limiti e con le modalità consentiti dalla legge.
  2. Il trattamento è effettuato con mezzi cartacei nonché con l’ausilio di mezzi informatici ed elettronici o comunque automatizzati/con sistemi elettronici, ed è svolto dal titolare in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi in conformità a quan-to previsto dal D. Lgs. 196/2003 (Codice Privacy). In particolare, saranno adottate tutte le misure tecniche, informatiche, organizzative, logistiche e procedurali di sicurezza previste dal Codice Privacy, in modo che sia garantito il livello minimo di protezione dei dati previsto dalla legge. Inoltre, le metodologie applicate garantiscono che l’accesso ai dati sia consentito ai soli incaricati del trattamento.
  3. Il conferimento dei dati è:
    1. obbligatorio per il raggiungimento delle finalità connesse agli obblighi previsti da leggi o da altre normative vincolanti;
    2. necessario per la corretta instaurazione o prosecuzione del rapporto instaurato con il Cliente;
    3. facoltativo per le finalità indicate al punto 8.1(e).
    Un eventuale rifiuto di fornire i dati, seppur legittimo, potrebbe compromettere il regolare svolgimento del rapporto.
  4. I dati personali del Cliente non saranno oggetto di comunicazione o diffusione fuori dei casi consentiti dalla legge e dai casi indicati nella presente informativa. In particolare, i dati personali raccolti per il raggiungimento delle finalità indicate al punto 8.1 che precede potranno essere comunicati, per quanto di loro specifica competenza, a componenti del Consiglio di Amministrazione e/o del Collegio Sindacale, a professionisti / consulenti esterni / società consociate / società che svolgono specifici incarichi per conto della nostra Società (ad es. produttore delle merci, società di spedizioni o che curano la nostra logistica), a banche / istituti di credito / società di factoring / società di assicurazione / società di recupero crediti, che li tratteranno quali responsabili del trattamento o quali autonomi titolari del trattamento. 
  5. Nei limiti strettamente pertinenti all’esecuzione degli obblighi derivanti dai rapporti intercorrenti con il Cliente, i dati potranno essere comunicati solo a soggetti situati nel territorio dell’Unione Europea. 
  6. Ai sensi dell’art. 7 del Codice Privacy, il, Cliente gode di specifici diritti: 
    1. ottenere dal Titolare del trattamento la conferma dell'esistenza o meno di propri dati personali e la loro messa a disposizione in forma intelligibile;
    2. avere conoscenza dell'origine dei dati, della finalità e delle modalità del trattamento, della logica applicata al trattamento, degli estremi identificativi del titolare e dei soggetti cui i dati possono essere comunicati;
    3. ottenere l'aggiornamento, la rettificazione e l'integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge;
    4. opporsi, per motivi legittimi, al trattamento dei dati, salvo il caso di trattamento obbligatorio per legge.

9. VARIE - FORO COMPETENTE E LEGGE APPLICABILE

  1. I rapporti tra Ostermann ed il Cliente regolati dalle presenti Condizioni Generali so-no disciplinati dalla legge tedesca, con espressa esclusione della Convenzione di Vienna sulla vendita internazionale di merci del 11 aprile 1980.
  2. Per qualsiasi controversia tra le Parti, nessuna esclusa, comunque fondata sul rapporto regolato dalle presenti Condizioni Generali, sarà competente esclusiva-mente il foro di Bocholt (Germania). Ostermann si riserva comunque il diritto di ci-tare in giudizio il cliente presso il foro competente per la sede legale del cliente.
  3. Il Cliente non può cedere a terzi diritti e obblighi derivanti dal presente contratto, senza il preventivo consenso scritto di Ostermann, che non sarà negato in malafe-de. Resta impregiudicato l’art. 354(a) del HGB (codice del commercio tedesco).
  4. Il Cliente può utilizzare marchi, nomi commerciali o altri segni di Ostermann solo previo e specifico consenso di quest’ultima, e in base ad un separato accordo scritto.
  5. Qualora il contratto o le condizioni di consegna o di pagamento contengano delle lacune o alcuna delle relative clausole sia invalida, si applicheranno per completar-le e si intenderanno concordate quelle regole giuridiche che le parti avrebbero pre-visto ai fine del raggiungimento dello scopo economico del contratto e delle condi-zioni di consegna e di pagamento, qualora avessero conosciuto tali lacune.  

Il Cliente dichiara di avere letto e compreso, e di approvare espressamente, le seguenti clausole:

3.3 – 3.5 – 3.7 – 4.1 – 4.2 – 4.3 – 5.5 – 6.1 – 6.2 – 6.3 – 6.4 – 9.2 – 9.3